Eventi e News

Il secondo convegno annuale ORØ Obiettivo Rischio Zero di FISE ACAP si è svolto il primo dicembre 2015 a Roma, con il coinvolgimento di un nutrito numero di relatori, raccolti attorno al tema “Lavori in corso. Attualità e prospettive dei lavori in presenza di traffico.".

Di grande rilievo tutte le testimonianze presentate in merito alla sicurezza nei cantieri autostradali, spaziando fra tre linee di ricerca: normativa, tecnica e formazione, con anche uno sguardo all’innovazione e a ciò che succede oltre i confini nazionali.

Cinque le menzioni ORØ assegnate per questo 2015, per la condivisione di soluzioni preventive efficaci, innovative e utili presentate da cinque società appartenenti al progetto ORO. Le presentazioni messe a disposizione dalle aziende sono disponibili e scaricabili dalla sezione SOLUZIONI PREVENTIVE qui nel portale.

Le presentazioni dei relatori sono scaricabili cliccando su ciascun nome.

Qui a destra, accanto al testo, un resoconto video della mattinata.

Qui sotto le interviste realizzate in esclusiva per ORØ.


Lunedì, 14 dicembre 2015

Convegno ORO 2015

Bolzano, un resoconto sintentico.

Come già anticipato sue queste pagine, lo scorso 30 settembre a Bolzano si è tenuto presso l'Auditorium Luigi Einaudi di Bolzano, un importante convegno dal titolo:"La sicurezza nei cantieri stradali e autostradali", organizzato dalla società Autostrada del Brennero SpA in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri di Bolzano e con il patrocinio di FISE ACAP.

In questo filmato, vi mostriamo un resoconto sintetico dei lavori.
Buona visione.

Lunedì, 19 ottobre 2015

Come da programma, sì è chiuso al 31 luglio 2015 il termine per inviare le candidature per la menzione ORO, il riconoscimento ufficiale che ogni anno premia le aziende che si sono distinte per la condivisione di casi studio o soluzioni preventive. Per questa prima edizione, il Comitato di Gestione ha ricevuto 5 segnalazioni, tutte appartenenti alla sezione "Soluzioni preventive", ossia tutte esperienze aziendali che hanno portato allo sviluppo di una soluzione preziosa e condivisibile, nell'ambito della sicurezza sul lavoro in autostrada.

Le candidature 2015 sono di: Milano Serravalle Milano Tangenziali Spa, Autostrada del Brennero SpA, Strada Dei Parchi SpA, ATIVA SpA ed Autovie Venete SpA.

Tuttu gli aderenti al progetto ORO possono fin da ora scaricare il materiale messo a disposizione delle società candidate, in attesa della proclamazione ufficiale del vincitore, che avverrà durante il prossimo Convegno nazionale ORO. Il Convegno darà occasione a ciascuna società candidata di presentare la propria esperienza e rispondere alle domande del pubblico per fornire eventuali ulteriori dettagli di natura tecnica.

Per accedere alla documentazione completa cliccare QUI.

Invitiamo tutte le società interessate a partecipare alla Menzione ORO edizione 2016 a leggere il regolamento di partecipazione qui (per le soluzioni preventive) e qui (per i casi studio).

Mercoledì, 23 settembre 2015

Menzione ORO 2015: cinque candidature eccellenti.

Sicurezza nei cantieri: un convegno a Bolzano

Si terrà il prossimo 30 settembre, presso l'Auditorium Luigi Einaudi di Bolzano, un importante convegno organizzato dalla società Autostrada del Brennero SpA in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri di Bolzano e con il patrocinio di FISE ACAP, dal titolo:"La sicurezza nei cantieri stradali e autostradali."

Con la prestigiosa partecipazione del Dottor Raffaele Guariniello, Procuratore della Repubblica di Torino e Pubblico Ministero, il programma del seminario è di sicuro interesse. Il tema vede in prima linea impegnate le due province autonome di Trento e di Bolzano assieme ai molti enti privati che operano nella regione.

Il programma dei lavori si rivolge a tutte le figure professionali coinvolte nei temi della sicurezza. Importanti relazioni e una tavola rotonda impegneranno i partecipanti dalle ore 14.00 alle ore 18.30 di mercoledì 30 settembre.

Qui il dettaglio del programma.

Martedì, 22 settembre 2015

Tra l’autunno del 2014 e la primavera del 2015, i membri della Commissione tecnico-consultiva per la salute e sicurezza del lavoro di FISE ACAP, grazie ad un lungo lavoro collegiale, hanno elaborato le nuove linee di indirizzo per l'esecuzione in sicurezza di attività in autostrada in presenza di traffico veicolare.

Un volume che potete ora scaricare e utilizzare come base orientativa per la vostra realtà, personalizzandole in base alle vostre esigenze.

Si tratta di un testo che, rielaborando una pubblicazione iniziale di Aiscat ed una successiva di Autostrade per l’Italia, ha l'obiettivo di aggiornare la materia, alla luce degli studi, della ricerca e dell’esperienza delle Società maturate negli anni. Un'esperienza complessa ed estesa, quanto lo è la realtà di Concessionarie assai differenti tra loro. Il manuale tiene conto anche dei criteri generali di sicurezza stabiliti dal decreto interministeriale del marzo 2013.

Un importante documento associativo messo ora a disposizione di tutti: qui il link per scaricarlo.

Buona consultazione.

Mercoledì, 9 settembre 2015

Attività in presenza di traffico: un lavoro collegiale

Behavior-Based Safety

Si terrà a Bologna, il 13 e 14 ottobre prossimi, il 9° congresso europeo di Behavior-Based Safety dal titolo: "Organizational Behavior Management (OBM): il modo scientifico di gestire l'azienda con risultati misurabili".

La Società italiana di psicologia scientifica AARBA, con il sostegno di UNIndustria Bologna e FAV, ha chiamato a raccolta numerosi esperti nazionali e internazionali a discutere sul tema complesso della gestione delle risorse umane attraverso un metodo scientifico basato sulla sicurezza comportamentale e la misurazione delle performance di singoli e di gruppi. Una disciplina che da anni ha preso piede anche in Italia, e sta dando frutti tangibili in quelle aziende che, attraverso l'unificazione dei metodi di gestione del personale, mirano all'obiettivo di potenziare produttività e sicurezza con un approccio olistico e coerente.

Due giornate di lavoro di sicuro interesse, con presentazioni e workshop preziosi anche per il comparto autostradale.

La partecipazione ai workshop pre-congressuali è valida anche come aggiornamento per RSPP/ASPP per tutti i Macrosettori ATECO.

Per maggiori informazioni consultate il sito di AARBA
Potete scaricare l'opuscolo introduttivo qui.

Giovedì, 9 luglio 2015

Si è svolto lo scorso 26 marzo, a Roma nella sede ACI di via Marsala 8, il seminario tecnico organizzato dall’Associazione Italiana Ingegneria del traffico e dei Trasporti dal titolo: “La gestione della sicurezza nei cantieri stradali. Quadro normativo ed esperienze sul campo.”

Il seminario, riservato esclusivamente agli gli iscritti all’AIIT e/o all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, ha visto tra i suoi relatori anche Gianpaolo Primus, RSPP in Milano Serravalle Milano Tangenziali. La testimonianza portata da Primus con il suo intervento in merito alla sicurezza dei lavoratori nei cantieri autostradali, ha portato all’attenzione della platea anche la delicata questione del cosiddetto “luogo di lavoro” con le relative implicazioni che tale definizione porta in ambito autostradale. Argomento a lungo dibattuto anche nel primo Convegno ORO del 2014.

Di particolare interesse per il nostro comparto, anche gli interventi della Professoressa Ing. La Torre, dell’Università degli Studi di Firenze, e dell’ingegner Pier Franco Treglia, della società ISO 2000 che è partner selezionato ORO.

La professoressa La Torre ha presentato un rapporto intitolato “la sicurezza della circolazione nei cantieri stradali”, con un dettagliato studio statistico sulle problematiche generate dai diversi tipi di cantieri in differenti situazioni infrastrutturali (dati ASPI).

L’ingegner Pier Franco Treglia, formatore esperto nel comparto, ha presentato la sua testimonianza sulle problematiche relative alla formazione degli operatori stradali.

Questi interventi saranno oggetto di approfondimento, nelle prossime settimane, qui sul portale ORO.

Il seminario, infine, ha coinvolto anche l’Ingegner Lauragrazia Daidone, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’Ing. Carla Cappiello, Presidente dell’Ordine Ingegneri della Provincia di Roma, Ingegner Stefano Giovenali Consigliere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, ed Enrico Pagliari, Presidente della AIIT Lazio.

Venerdì, 3 aprile 2015

Sicurezza nei cantieri: un seminario prezioso.

Leadership e comunicazione.

Sul finire del 2014, FISE ACAP ha organizzato, in Collaborazione con Strada dei Parchi, un corso di formazione che ha avuto un grande apprezzamento da parte dei partecipanti, al punto da essere proposto due volte, a ottobre e poi ancora a novembre.

Docenti del corso Giampaolo Centrone e Rosanna Di Salvo, che hanno approfondito i temi della Leadership e della Comunicazione, argomenti essenziali per lo sviluppo di una migliore qualità del lavoro e della vita in azienda.

Il successo di queste giornate formative è stato tale che, in armonia con le finalità del progetto ORO, è stato deciso di mettere le slide del corso a disposizione di tutti gli aderenti.

Nel video che vedete qui accanto, Giampaolo Centrone, Direttore del Personale della società Strada Dei Parchi, ci presenta in sintesi le finalità di questo corso.

Potete visionare la scaletta dei contenuti anche senza effettuare il login, se invece desiderate scaricare le slide del seminario, accedete con le vostre credenziali e cliccate alla voce FORMAZIONE>OFFERTA.

Qui il link diretto

Venerdì, 6 marzo 2015

Il 27 novembre del 2014, si è tenuto a Bologna un interessante seminario organizzato dalla Scuola Italiana anticaduta e da FISE ACAP, dal tema “Rischi latenti nel comparto autostradale: cadute dall’alto - spazi confinati”.

Molti i partecipanti, tra i quali anche Pasquale Eremita, RSPP della società Strada Dei Parchi, che in un breve video ci presenta in sintesi i contenuti del corso.

ORO mette a disposizione di tutti gli aderenti al progetto il materiale formativo fornito durante la giornata di formazione.

Potete visionare la scaletta dei contenuti anche senza effettuare il login, se invece desiderate scaricare le slide, accedete con le vostre credenziali e cliccate alla voce FORMAZIONE>OFFERTA.

Qui il link diretto

Giovedi, 5 marzo 2015

Rischi latenti nel comparto

Nuovo Presidente FISE ACAP.

Il 21 gennaio 2015 è stato eletto il Nuovo Presidente di FISE ACAP, l’Associazione delle Società Concessionarie di Autostrade Private.

Giovanni Ossola, Presidente di ATIVA SpA è stato eletto a Roma dall’Assemblea dell’Associazione al termine di una consultazione tra tutte le Società, condotta da una Commissione di tre Saggi.

Il Professor Ossola subentra all’ing. Gianni Luciani e resterà in carica fino al gennaio 2017.

Giovanni Ossola è Professore Ordinario nell’Università degli Studi di Torino, dove insegna Economia aziendale e Bilancio degli enti creditizi, ed è dottore commercialista.

La sua attività di consulenza lo porta al fianco di società finanziarie e manifatturiere, del Ministero dell’Economia e della Banca d’Italia.

Il Professor Ossola, nel ringraziare l’Assemblea, si è riservato di presentare nelle prossime settimane la propria proposta per l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo e dei tre nuovi Vice Presidenti di FISE ACAP, come previsto dallo Statuto.

Venerdì, 23 gennaio 2015

Pubblichiamo la sintesi dell’indagine infortuni, condotta dal 2007 al 2013 e che ha coinvolto circa cinquemila lavoratori di undici aziende aderenti a FISE ACAP.

Lo studio evidenzia complessivamente un trend del fenomeno infortunistico che continua ad attestarsi su numeri significativamente contenuti e su cause che attestano il complessivo svolgimento in sicurezza dell’attività lavorativa tipica.

Per scaricare la sintesi dell’indagine cliccare QUI.

Venerdì, 23 gennaio 2015

Relazione Sintetica Infortuni.

Nuovi finanziamenti INAIL.

È stato pubblicato il nuovo bando INAIL per il sostegno alle imprese (anche individuali purché iscritte alle Camere di Commercio industria, artigianato e agricoltura) che lavorano per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza dei lavoratori. Oltre duecentocinquanta milioni di euro sono stati stanziati a questo scopo. Le aziende registrate sul sito dell’INAIL potranno utilizzare una applicazione informatica creata appositamente.

In questo modo si potrà, direttamente on line, compilare la domanda e simulare la presentazione del proprio progetto per verificare il raggiungimento del punteggio “soglia” di ammissibilità. Per avere tutte le informazioni necessarie alla partecipazione ecco il link diretto alla pagina web dedicata, sul sito di INAIL.


Mercoledì, 14 gennaio 2015

E’ arrivato alla terza edizione il Premio "Imprese per la Sicurezza" istituito da Confindustria e Inail, sotto l'alto patronato della Presidenza della Repubblica e con la collaborazione tecnica di APQI (Associazione Premio Qualità Italia) e Accredia (Ente italiano di accreditamento).

Il premio sarà assegnato alle aziende che si sono distinte per il loro impegno in tema di gestione della salute e sicurezza del lavoro.

Valorizzare e diffondere le loro esperienze contribuirà a sensibilizzare imprese e lavoratori su aspetti normativi, culturali, organizzativi e comportamentali al fine di promuovere la diffusione di un’autentica cultura della sicurezza come fattore distintivo, elemento di competitività e di qualità.

Il Convegno, che farà da cornice alle premiazioni, si terrà in Confindustria il giorno 11 dicembre prossimo alla presenza di rappresentanti delle parti sociali e delle istituzioni, come puoi vedere dal programma allegato.

Per partecipare al Convegno è necessario registrarsi direttamente dal sito di Confindustria www.confindustria.it.

Confindustria:"Premio imprese per la sicurezza".

Cadute dall’alto, spazi confinati.

Seminario gratuito.

Il 27 novembre 2014, a Bologna, si terrà il seminario “Rischi latenti nel comparto autostradale. Cadute dall’alto – Spazi confinati.” Tenuto dalla Scuola Italiana Anticaduta.
Un tema importante anche per le aziende aderenti al progetto ORO.

I temi che interessano il comparto autostradale saranno affrontati sotto diversi aspetti: inquadramento normativo; tipologie di rischio in relazione all’attività di impresa; figure chiave (professionali e/o tecniche) nell’ambito dell’appalto; requisiti di formazione, ecc.

Qui di seguito potete scaricare il programma del seminario che comprende anche il modulo di iscrizione.

La partecipazione è libera e gratuita ma c’è un limite di posti, verranno iscritti soltanto i primi 30 nominativi la cui scheda di adesione perverrà entro il 14 novembre p.v.

Per le iscrizioni rivolgersi direttamente alla Scuola:

Sig.ra Dolores Rota

Sig. Riccardo Nava

Tel. 840.000414

Fax. 800.121929

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il programma (con modulo di iscrizione)

L’Agenzia europea per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro ha pubblicato nel 2012 una guida in merito alla leadership come strumento per migliorare la salute e la sicurezza in azienda.
Nel testo della guida leggiamo: «La prevenzione può essere efficace soltanto se è sostenuta dal management. Una leadership forte e visibile e un management impegnato a tutti i livelli possono fornire una direzione e un contributo alla prevenzione

È ormai certo che una migliore leadership in azienda contribuisce a incrementare la qualità nella gestione del lavoro in ogni suo aspetto.

Anche per questo motivo ci piace segnalare la recente decisione di FISE ACAP di organizzare gratuitamente un corso di leadership rivolto a coloro che in azienda hanno responsabilità di guida o di coordinamento, poiché gli obiettivi di questa iniziativa si coniugano bene con gli obiettivi del progetto associativo ORO in materia di salute e sicurezza, al quale ciascuna azienda aderisce attraverso la partecipazione e la collaborazione dei propri Responsabili per la prevenzione/protezione.

Le prime due edizioni del corso si sono tenute nei giorni 21 e 22 ottobre 2014 (prima edizione) e nei giorni 11 e 12 novembre 2014 (la replica) presso la società AutoBrennero. I docenti del corso sono stati l’Ingegner Giampaolo Centrone e la dottoressa Rosanna di Salvo, professionisti esperti nel campo della formazione, che metteranno la loro esperienza a disposizione degli aderenti ORO.

Il corso si è articolato in due giornate, 16 ore di partecipazione attiva che certamente saranno uno stimolo importante alla crescita professionale e personale di ciascun partecipante.

A seguito del gradimento riscontrato da parte degli aderenti, FISE ACAP sta considerando l'opportunità di programmare ulteriori repliche. Un’occasione preziosa per chi non ha avuto modo di partecipare alle scorse edizioni.

Questo è il programma del corso già effettuato.

Vi terremo aggiornati.

La leadership, un corso prezioso(e gratuito) per crescere.

Premio imprese per la sicurezza

Un’occasione per la Menzione ORO.

Siamo alla terza edizione del “Premio imprese per la sicurezza” realizzato da Confindustria ed INAIL, con la collaborazione tecnica di APQI (Associazione Premio Qualità Italia) ed Accredia (Ente Italiano di Accreditamento).

Il Premio è rivolto a tutte le imprese ed è assegnato per tipologia di rischio (alto o medio/basso) e per dimensione aziendale.

L’obiettivo è quello di assegnare un riconoscimento alle aziende che si sono impegnate in materia di salute e sicurezza attraverso lo sviluppo di progetti innovativi.

Il Premio vuole misurare il livello di innovazione ed il grado di consapevolezza cui l'impresa è pervenuta, facendone emergere i profili più rimarchevoli ed offrire allo stesso tempo l'opportunità di effettuare, attraverso la compilazione del questionario, un check-up approfondito sulla loro situazione in materia di sicurezza.

Verranno riconosciute onorificenze simboliche, in funzione della fascia di punteggio ottenuto: Award (alla fascia più alta) e a seguire i Prize.

Saranno assegnate, inoltre, menzioni per le aziende che hanno sviluppato progetti specifici ad esempio in tema di formazione/informazione dei lavoratori, gestione degli appalti/subappalti o progetti innovativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Nella home page del sito di Confindustria (www.confindustria.it), sezione NEWS/EVENTI sono disponibili il regolamento del premio ed il modulo di registrazione, da compilare prima di procedere alla compilazione del questionario on-line la cui scadenza è fissata al 5 luglio 2014.

Gli aderenti al Progetto ORO che volessero concorrere al “Premio imprese per la sicurezza” potrebbero cogliere l’occasione per candidarsi al riconoscimento della Menzione ORO, sottoponendo lo stesso “caso” anche alla Commissione Sicurezza ACAP che ogni anno sceglierà le storie più meritevoli.

Si è tenuto lo scorso 11 giugno a Roma il primo convegno ORO - Obiettivo Rischio Zero, dal titolo Evoluzione di rischi e tutele nell'ambiente di lavoro autostradale.

Introdotto dall’Ingegner Luciani, presidente ACAP e moderato da Michele Bozzola, vicepresidente ACAP e delegato alla Sicurezza del Lavoro, il convegno ha presentato i principali obiettivi del lavoro che è stato svolto dalla Commissione Sicurezza negli ultimi cinque anni ed ha ufficialmente lanciato al pubblico il nuovo portale ORO – Obiettivo Rischio Zero,

attraverso il quale tutti gli associati ACAP condividono esperienze, conoscenze e buone prassi sul tema della sicurezza. La partecipazione del Presidente di sezione del Tribunale di Milano Walter Saresella e della giurista Anna Guardavilla ha contribuito a rendere i lavori della tavola rotonda dal titolo: l'autostrada come ambiente di lavoro, rischi e tutele ancora più proficui, per tutti gli aderenti al comparto.
Nel video potrete vedere un breve estratto del convegno.

GUARDA IL VIDEO

Primo convegno ORO: traguardi e inizi di un percorso prezioso.

  Questo sito utilizza dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni consulta la Cookie policy.

Accetta i Cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information